Il Vecchio Mondo -Warhammer Fantasy e 40K-

Il Forum dedicato al mondo di Warhammer Fantasy e Warhammer 40K.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» vendo tk
Ven Dic 08, 2017 9:10 am Da redghar

» cerco nani
Sab Dic 02, 2017 7:01 pm Da redghar

» Movimento in volo 8 edizione
Gio Nov 30, 2017 2:17 pm Da moongoblin

» Alleanze e Venti della Magia - 8 edizione
Mer Nov 29, 2017 10:17 pm Da moongoblin

» Ciao
Mar Nov 07, 2017 2:41 pm Da Nkt

» AIUTO LISTA SPACE MARINE ULTRAMARINE
Mar Nov 07, 2017 10:59 am Da Nkt

» CERCO SdA
Mer Ott 25, 2017 4:54 am Da la roba

» Warhammer Fantasy lore video
Ven Set 29, 2017 10:11 am Da Stefano117

» Vendo Kislev, daemonette, Space Marine e Chaos Marine
Gio Set 28, 2017 8:01 pm Da Barbizius

» Presentazione
Gio Set 28, 2017 11:17 am Da Barbizius

Facebook
I postatori più attivi della settimana
Pubblicità
Parole chiave
samurai guida magia fantasy tileani nani codex eldar degli waylander punti mooolto soggiogatore mulino tiranidi liste ogri ardax alleanze rivincita guerra signore boys terrore razze Manticora

Condividere | 
 

 Consigli di un vecchio soldato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Massivi
Zombie
Zombie
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.08.14

MessaggioTitolo: Consigli di un vecchio soldato   Ven Ago 29, 2014 4:46 pm

Ciao a tutti.
Come da mia presentazione , sto riprendendo con wh 40k dopo quasi 10 anni e tenendo conto che ho smesso con l'Impero Fantasy allora forse sono quasi 15 che non gioco una miniatura di 40k.
Ma prima ho collezionato(Dark Angels e Dark Eldar) e giocato quasi tutte le armate[chiaramente mi mancano Necron e Tau che non c'erano ai vecchi tempi].
Quindi mi rivolgo a voi che vi state affacciando a questo bellissimo hobby e bellissimo gioco; non valgono in tal senso i continui cambi di regole ,sono consigli spassionati per divertirsi e cercare di ottimizzare quello che si ha.
Partiamo???
Tengo a precisare che sono tutte cose frutto di mie esperienze, quindi ciò che vi dico è successo o potrà accadervi.
Punto 1:andrete a spendere dei bei soldini x quest'hobby, ergo scegliete con il cuore ciò che vi piace di più; le miniature che più vi piacciono, il Back Ground che più vi stimola o cose del genere. In tal senso la pancia consiglia meglio del cervello. Io , per dire, iniziai di Angeli Oscuri perché traducemmo il regolamento e alcune storie dall'inglese io e un mio amico(poi divenuto il Mio Maestro di 40k).
L'alternativa è scegliere l'armata al momento più forte, ma che non sarà per sempre la più forte(le regole e le liste continuano ad aggiornarsi nel tempo).


Punto 2: avete il diritto e il dovere di conoscere le regole benissimo, non solo perché così giocate meglio voi con il vostro esercito, ma anche perché avete col tempo la possibilità di insegnare a qualche altro neofita come lo siamo stati noi tutti. E' un gioco, ed è bello giocarlo ad armi pari.
Non abbiate paura a chiedere a quelli più esperti di voi, occorre rubare conoscenza come si può. A volte è utile assistere a partite di amici o altra gente: si imparano un sacco di cose, soprattutto su altri eserciti che potete affrontare.


Punto 3:Quando si gioca NON SI PARTE MAI SVANTAGGIATI A PRESCINDERE.
Vi diranno che quel tale esercito è più forte, quella lista è soverchiante ecc. ecc.
In linea di massima può essere vero, ma contano altri fattori
a)sedere ai dadi
b) tattica
c)improvvisazione
Sul primo punto non si discute.
La tattica è la chiave del gioco. Faccio una lista, devo conoscerne le potenzialità e i punti deboli e devo sapere sfruttare tutto quello che ho al massimo delle possibilità.
Esempio. Mettiamo che gioco gli Eldar Oscuri e mi piacciono le moto. So che strategicamente non posso aspettare il nemico ma devo corrergli incontro. La tattica mi dice invece che sono non resistentissimo e che devo sfruttare i ripari e scegliere i bersagli in base alle armi che imbarco. Molto spesso meglio squadre piccole da tre con davanti moto con armamento base e dietro squadre con armi pesanti. Se attacco così è più facile far sopravvivere le seconde per fargli fare un turno di fuoco vs i corazzati nemici. Oppure meglio sprintare sui fianchi che non andare in bocca al nemico. Ecc. ecc.
Improvvisazione. La lista avversaria è troppo forte? Magari si può far entrare la riserva un po più tardi. Molti giocatori si aspettano che l'avversario schieri le riserve appena possibile. Può andare di massima ma ho constatato sulla mia pelle che ritardare un turno a volte permette di avere le idee più chiare.


Punto 4 Al torneo.
Che sia del circolo, che sia nazionale, esiste di massima un meta.
Ciò vuol dire che circolano di più un certo tipo di eserciti rispetto ad altri; sarà sempre così.
Molti giocatori cercano di specializzare la loro lista in base ad una strategia da fargli fare. Ergo avranno match up favorevoli, altri abbordabili, altri ostici.
Però pensate in senso più generale: provare a fare una lista generale? Una lista che possa fare un po tutto?
magari non farà niente benissimo ma non ha limiti insormontabili.
Per esperienza ho ricordo di un torneo del circolo dove ci si aspettava tantissimo caos con carri e guardi.
I più si sono attrezzati con laser, cannoni e roba simile. Poi ci siamo trovati liste di tiranidi orda e guardia con fanteria meccanizzata. Eserciti con tanti carri solo tre. Un brutto risveglio scoprire che di laser la dev squad buttava giù al massimo 3/4 bestioline a turno e che in max tre turni ti trovavi addosso l'orda.


Punto 5
Rispettate sempre il vostro avversario, fosse pure l'essere più antipatico dell' Universo.
E' un gioco, si vuole vincere ma anche divertirsi.
E in ogni gioco ci sono delle regole da rispettare proprio come nella vita.
Solo che qui al massimo perdiamo , impariamo dagli errori e torneremo più saggi e felici a giocare ancora; nella vita spesso la seconda possibilità non l'abbiamo.
Scusate il pippone morale ma ci sta.


Passo e chiudo Chiuso


Ah...voi giocatori più esperti che esperienze avete da dare???


Massimiliano Bye Bye Bye
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Snorri Ulversson
Conte Elettore
Conte Elettore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 3552
Età : 27
Località : Varese
Data d'iscrizione : 14.03.12

MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   Ven Ago 29, 2014 5:54 pm

Caro barbalunga condivido quasi tutto quello che hai detto, mi permetto di aggiungere un paio di correzioni:
1)Purtroppo si,  volte si parte svantaggiati c'è poco da fare...sicuramente in partita si può comunque vincere, ma diventa MOLTO più ostico specialmente se il vostro avversario sa come sfruttare il gap.
2)Meglio scegliere (oltre alle minia e BG) un esercito in base al gameplay...alla fine è quello che si porta sul tavolo, è quello che ci diverte. Da lista a lista può variare, ma in genere ogni LdE ha una linea di massima in cui essere giocato (esempio: se vi piace la velocità in WHFB sceglierete bretonnia o una monocavalleria imperiale piuttosto che la fanteria nanica...)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Massivi
Zombie
Zombie
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.08.14

MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   Sab Ago 30, 2014 8:02 am

Certo è come dici tu, soprattutto sul secondo punto.
Se vi piacciono eserciti veloci certi eserciti sono meglio di altri, se vi piace aspettare il nemico sono meglio altri. Ad ex , io scelsi l'Impero per la cavalleria soprattutto e x il BG e per Karl Franz e Ghal Maraz (ricordiamoci la fattura nanica del poderoso gingillo!!!).
Sul primo punto un poco meno; è tutto vero ciò che dice Snorri ma c'è sempre una pur minima possibilità di sfangarla. In linea di massima improvvisate e cercate di farvi i punti che potete. Poi se potete provate pure a scappare , nascondervi senza vergogna! Il top player che avete di fronte saprà tutto di voi e si sentirà in dovere di procedere a spazzarvi via con metodi che reputa collaudati.....trovarsi di fronte ad un esercito che non fa quello che credeva lui potrebbe metterlo in difficoltà, almeno un pochino.

Vorrei pure aggiungere una cosa; misurate prima del via il tavolo SEMPRE.
Non solo per le armi a stima, ma anche per le distanze di carica, le distanze tra edifici ecc. ecc.
Anche questo serve a pararci un po il sederino.

Ciao a tutti Bye
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pelleverde
Guerriero
Guerriero
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1422
Età : 103
Data d'iscrizione : 06.04.13

MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   Sab Ago 30, 2014 8:52 am

purtroppo la stima si è andata persa nelle nuove edizioni Sad a me garbava troppo, anche perché ti immedesimavi più nella battaglia. Infatti ora pure i bambini sanno usare un cannone, mentre io in settima (al tempo ero in prima media XD) passavo diversi minuti a cercare di trovare la stima perfetta, certo, a volte è difficile, ma dopo qualche partita la stima diventa molto accurata. Ora si può misurare in qualsiasi momento qualsiasi punto del campo. Questo toglie molto alle capacità tattiche dei giocatori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Massivi
Zombie
Zombie
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.08.14

MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   Sab Ago 30, 2014 9:03 am

Ma quindi non esiste più il basilisk con fuoco indiretto ????
Tristezza................ Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Pelleverde
Guerriero
Guerriero
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1422
Età : 103
Data d'iscrizione : 06.04.13

MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   Sab Ago 30, 2014 9:15 am

esiste, ma piazzi dove vuoi la sagoma senza stimare e tiri per la deviazione, fa schifo come roba.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Massivi
Zombie
Zombie
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 29
Data d'iscrizione : 27.08.14

MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   Sab Ago 30, 2014 10:03 am

Robe da pazzi.
E tutto come sempre per fare un po di soldi in più-
I Necron all'epoca per dare un tocco di Fantasy (Necron=Mummie del futuro)
I Tau , l'esercito da manga
I Cavalieri Grigi sapendo di sfornare il robottone(si chiama Dreadknight???)
Tutte le varie cannoniere volanti aerei a reazione e robe varie.
A me ste robe proprio non piacciono xò che ci si può fare???

Ola!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Consigli di un vecchio soldato   

Tornare in alto Andare in basso
 
Consigli di un vecchio soldato
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Consigli tiranidi
» attirare il fuoco consigli di tattica lupi siderali
» consigli skaven..
» Consigli per i conti vampiro
» Nuovi soldati

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Vecchio Mondo -Warhammer Fantasy e 40K- :: WARHAMMER 40.000 :: Discussioni Warhammer 40.000-
Andare verso: