Il Vecchio Mondo -Warhammer Fantasy e 40K-

Il Forum dedicato al mondo di Warhammer Fantasy e Warhammer 40K.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistratiAccedi
Accedi
Nome utente:
Password:
Connessione automatica: 
:: Ho dimenticato la password
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» vendo tk
Ven Dic 08, 2017 9:10 am Da redghar

» cerco nani
Sab Dic 02, 2017 7:01 pm Da redghar

» Movimento in volo 8 edizione
Gio Nov 30, 2017 2:17 pm Da moongoblin

» Alleanze e Venti della Magia - 8 edizione
Mer Nov 29, 2017 10:17 pm Da moongoblin

» Ciao
Mar Nov 07, 2017 2:41 pm Da Nkt

» AIUTO LISTA SPACE MARINE ULTRAMARINE
Mar Nov 07, 2017 10:59 am Da Nkt

» CERCO SdA
Mer Ott 25, 2017 4:54 am Da la roba

» Warhammer Fantasy lore video
Ven Set 29, 2017 10:11 am Da Stefano117

» Vendo Kislev, daemonette, Space Marine e Chaos Marine
Gio Set 28, 2017 8:01 pm Da Barbizius

» Presentazione
Gio Set 28, 2017 11:17 am Da Barbizius

Facebook
I postatori più attivi della settimana
Pubblicità
Parole chiave
guerra punti soggiogatore razze mulino signore mooolto codex liste magia guida alleanze boys ogri ardax rivincita terrore eldar tileani samurai Manticora fantasy waylander degli tiranidi nani

Condividere | 
 

 Introduzione ai formati di Magic : Il Limited

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Magisternox
Conte Elettore
Conte Elettore
avatar

Maschile
Numero di messaggi : 1936
Età : 26
Località : Roma
Data d'iscrizione : 19.11.13

MessaggioTitolo: Introduzione ai formati di Magic : Il Limited   Sab Nov 15, 2014 12:37 pm

Hola
Ho pensato d'iniziare a introdurre i vari formati di magic (moltissimi 4fun , competitivi e semicompetitivi , gli ultimi si organizzano spesso tornei ma non valgono per i punti della Wizard con cui si accede ai grandi tornei) .
Il formato con cui conviene iniziare è il "primo" per i giocatori di Magic ovvero quello più consigliato per i neo-giocatori (dopo il 4fun per imparare le regole Smile ) ; parliamo del limited , un formato basato solo su l'ultima edizione uscita o blocco nel caso il set di 3 edizioni collegate si sia appena concluso .

Il limited i basa su 2 tipologie :

Drafth e Booster Drafth(anche detto Sealed) .

Entrambi i sistemi non richiedono mazzi precostruiti in quanto si basano sul prendere un tot di pacchetti e costruisi , grazie al risultato , dei mazzi . Questo sistema rende il limited ideale per tutti , i nuovi giocatori partono con lo stesso pool di carte dei veterani mentre i vecchi giocatori possono riprovare l'ebrezza del giocare alla pari degli altri senza poter contare magari sulla loro vasta collezione . E' un formato dove conta l'abilità e un pizzico di fortuna ed è lo step iniziale di ogni giocatore di magic , in quanto permette per una modica spesa d'iniziare tornei e al contempo procurarsi a prescindere non poche carte (se poi vincete il torneo in genere avrete altri buoni o altri pacchettio in premio ) .

Vediamo come funzionano :

Il Sealed è il microformato più diffuso dei due e si basa su un numero predefinito di pacchetti consegnati ad ogni partecipante :

Ogni giocatore riceve 6 pacchetti e dal risultato degli stessi devi tirare fuori un mazzo , recentemente la wizard ha trasformato uno di questi pacchetti in un pacchetto apposito di UN SOLO COLORE o di una PREDEFINITA COMBINAZIONE DI COLORI ergo se volete montare un mazzo specifico (almeno nei colori) avete in questo modo una probabilità maggiore di farlo .

Aperti quindi i vostri 6 pacchetti (all'unisono con gli atri partecipanti) avrete circa 30 minuti per montare il vostro mazzo a partire da una pool di carte di circa 85 copie (a cui dovete aggiungere le terre base in genere fornite dal negoziante) , il mazzo deve avere una dimensione minima di 40 carte ed è già questa una dfferenza dai classici formati di magic dove il limite minimo è 60 , inoltre alla fine di ogni partita potrete cambiare un qualsiasi numero di carte dal vostro mazzo al pool iniziale (altra differenza nelle normali partite , il side deck , ovvero le carte che potete cambiare dopo la prima partita sono limitate a 15 copie) . Tutto questo è fatto per favorire i nuovi giocatori , avrete più risorse dopo la prima partita e meno carte da giocare nel mazzo Smile .

Passiamo ora a qualche consiglio tattico :

- Non andate mai oltre 40/41 carte nel mazzo , in un formato così casuale è probabile che abbiate un ristretto numero di "bombe" (carte molto forti ovvero) e un ristretto numero di copie di carte utili , ergo andare oltre il limite minimo riduce parecchio la probabilità di pescare buone carte durante la partita .

- Quando state montando il mazzo scegliete un tema e seguitelo , un mazzo che sa far bene il suo lavoro è un mazzo migliore di uno che fa benino tante cose diverse .

- Non lasciatevi guidare solo dalle "bombe" , se l'unica bomba che avete è in un colore di cui avete sbustato poco o nulla è meglio scegliere un altro colore (magari di cui avete sbustato tante carte utili ) ed avere quindi un mazzo funzionale .

- Non "splashate" troppi colori , splashare significa mettere poche carte di un altro colore (ad esempio 3/5) in un mazzo con preponderanza di un altro colore , fatelo solo se pensate che le vostre riserve di mana lo permetteranno , ergo se avete sbustato magie che vi aiutino nel fornirvi mana apposito ; in genere il colore Verde è il colore che più spesso fornisce effetti di mana ergo può aiutarvi più degli altri a splashare altri colori ; in altri casi potete splashare solo se pensate di poter gestire l'avversario mentre cercate di trovare le terre del colore giusto , in genere il Nero e il Blu possono aiutarvi in questo , il primo ha un sacco di modi di eliminare le giocate avversarie , il secondo anche ed in più può farvi pescare non poco . Di solito si plasha in un mazzo un solo secondo colore al fine di giocare carte molto sinergiche o forti in supporto al primo , in casi molto rari giocherete un terzo colore ma si richiede una certa dose di esperienza per farlo bene .

- Tenete conto della velocità del formato , in genere i limited hanno un ritmo di gioco molto più lento del Magic normale con partite più lunghe e giocate che richiedono molto mana , ergo non strafate con troppe magie dal basso costo o vi ritroverete scoperti a parita inoltrata .

- Per concludere , e questo consiglio vale per ogni formato di magic , fate attenzione alla curva del mana : la curva del mana è l'insime delle vostre carte nel mazzo divise per costi di mana , ad esempio poniamo caso che nel mio mazzo stia giocando 10 spell a un mana , 5 a due mana , 3 a tre mana e infine 2 a quattro mana ; possiamo intuire da una simile disposizione dei costi che giocherò un mazzo molto veloce che gioca una sacco di magie deboli nei primi turni e poche forti nei successivi .

Una curva del mana opposta ad esempio è : 2 magie a un mana , 3 a due mana , 6 a tre mana , 5 a quattro mana , 3 a cinque mana e 1 a sei mana , come si può notare abbiamo sopratutto magie a costo 3 e 4 ergo nei primi turni giocheremo poco ma a turni inoltrati avremo giocate migliori (perchè ovviamente più una magia costa più tende ad essere potente) .

Ci sono pro e contro a giocare in entrambi i modi , il primo implica avere meno bisogno di mana ergo meno terre ergo più carte non terra nel mazzo , tuttavia è più facile che subisca le risposte altrui avendo complessivamente molte carte deboluccie .

Il secondo deve giocare più terre se vuole lanciare le sue costose magie , ergo meno carte nel mazzo e può rischiare il flood ovvero pescare troppe terre e non vedere quindi magie utili , tuttavia gioca magie molto più forti e può cambiare l'intero scontro con una di esse .

In soldoni quando monterete un mazzo tenete conto della curva dello stesso , se predisponete troppe carte allo stesso costo di mana rischiate di essere deboli in altre fasi della partita o di non riuscire a giocare quello che avete in mano ottimamente .

In limited è consigliato concentrarsi sopratutto sulle magie a costo due e tre , poi su quelle a costo quattro (non troppe) , poi su quelle a costo 5+ giocate appunto per la la loro potenza , tuttavia per il loro costo non eccedete nelle stesse (non andate oltre le 4/5 copie) , se avete carte a costo uno giocatele solo se non dovete rinunciare a magie importanti di costo due o tre ( è bene avere 2/3 magie almeno a costo uno nel mazzo così da poter partire veloci quando necessario) .

Passiamo ora al Drafth .

Il Drafth è molto simile al Sealed con la differenza che avrete meno carte , ma scelte da voi Smile .

Nel Drafth ogni giocatore riceve 3 pacchetti di carte , dopo di che ogni giocatore apre contemporaneamente il primo pacchetto , guarda l'intero pacchetto , sceglie una sola carta al suo interno e passa il resto del pacchetto al giocatore alla sua sinistra , si continua così finchè i pacchetti di tutti i giocatori non sono finiti , si apre quindi il secondo pacchetto e si ripete passando però ora al giocatore alla vostra destra e finiti anche questi pacchetti si apre il terzo ed ultimo pacchetto e si ripete verso sinistra .

In breve vi ritroverete alla fine con un pool di circa 44 carte quindi meno carte del Sealed , ma tutte scelte da voi ergo in genere migliori di qeulle di un Sealed .

Se quindi nel Sealed vi troverete a mettere la prova le vostre capcità nel creare un amzzo a partire da un pool di carte casuale ed eterogeneo nel Drafth vi metterete alla prova con le vostre capacità decisionali sul breve periodo ( c'è circa un minuto massimo tra il passaggio di un pacchetto ad un altro giocatore) .

La maggior parte dei consigli del Sealed valgono per il Drafth , con qualche aggiunta :
-Il tema che scegliete qui è ancora più determinante ma non siate per queto frettolosi , limitatevi a prendere buone carte sinergiche nel primo pacchetto senza focalizzarvi troppo in un colore , nel secondo/ terzo pacchetto potrete comicnaire a scegliere la vsotra direzione con maggior attenzione .

-Fate attenzione a quello che passate , con il tempo si fa l'cchio a ciò che un giocatore cerca nei pacchetti , sapendolo potrete prendere carte a lui utili per danneggiare la sua strategia o ripensare alla vostra , se infatti sate facendo i stessi colori è probabile che andrete in contrasto prendendovi carte a vicenda .

-Non cadete nella trappola del "rare pick" , con pick s'intende il prendere una carta , rare pick significa prendere a prescindere la carta più rara del pacchetto confidando che sia a prescindere la più utile ... non fatevi infinocchiare , le carte sono utili solo se seguono la vostra strategia ergo scegliete attentamente e non fatevi trasportare a volte una comunazza rende molto di più di una carta molto rara . Piccola nota , se trovate (spesso nel primo pacchetto che aprite ad ogni giro) una carta il cui valore da sola vi ripaga del torneo beh diciamolo mica siamo tonti , no ? Smile 

Direi che è tutto per ora , visto che ho scritto un classico dei miei papiri mi fermo , se avete domande non siate restii a farle Smile .

______________________________
Il Ridanciano Moderatore Del Vecchio Mondo (la cui ascia è stata recentemente affilata!) .
Morglum proclamò : "Ke lo dikano al Re. L'ezt è degli Orki. L'ezt è di Morglum. L'ezt è verde."

Referente Per O&G di 8Th .
Guida ai Druchii di Ottava = Link
Guida ai Pelleverde di Ottava = Link
Regole per euro = LINK

Archaon: "I have an army"
Teclis: "We have a Grimgor"

"GRIMGOR SMASH PUNY CHAOS GOD!!!!!"


"Ma Fine dei Tempi significa questo? E quella roba dove tutti mangiano gli stuzzichini prima di cena cos'è allora?"
"L'aperitivo, Archaon."
"Ah."
Fu allora che Archaon capì, un secondo prima della fine, che aveva fatto una ca***ta.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Introduzione ai formati di Magic : Il Limited
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Introduzione ai formati di Magic : Il Limited
» magic the gathering:duels of planeswalker
» scambi magic
» DOMANDA SU MAGIC WORLD
» magic , varie referenze su altri forum

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Vecchio Mondo -Warhammer Fantasy e 40K- :: ALTRI GIOCHI :: Magic: The Gathering-
Andare verso: