Il Vecchio Mondo -Warhammer Fantasy e 40K-

Il Forum dedicato al mondo di Warhammer Fantasy e Warhammer 40K.
 
IndicePortaleFAQCercaRegistrarsiAccedi
Accedi
Nome utente:
Parola d'ordine:
Connessione automatica: 
:: Recuperare la parola d'ordine
Argomenti simili
Ultimi argomenti
» Riscoprire il vecchio mondo.
Lun Ott 24, 2016 5:21 pm Da Snorri Ulversson

» (CERCO) Zanne del lamento
Gio Ott 13, 2016 8:05 pm Da xRedfox

» Vendo varie cose
Mer Ott 12, 2016 6:07 pm Da mikevampiro

» [VENDO-Milano] OFFERTISSIMA ultimo lotto
Mar Ott 11, 2016 3:13 pm Da Airmax

» Vendo bretonnia
Lun Set 12, 2016 12:56 pm Da mikevampiro

» [vendo] Guerrieri del Caos
Dom Set 11, 2016 9:45 am Da magnaocchi

» Aiuto Uomini Lucertola 2500 Svedesi
Gio Lug 21, 2016 7:19 pm Da Snorri Ulversson

» Vecchio ma nuovo
Lun Lug 18, 2016 6:27 am Da Snorri Ulversson

» Tanti auguri in ritardo Zbardekz98!
Gio Lug 14, 2016 11:24 am Da zbardekz98

» [VENDO-Milano] Tutto quello che ho di WH 40K
Gio Giu 23, 2016 3:13 pm Da Airmax

Facebook
I postatori più attivi della settimana
Pubblicità
Parole chiave
marine guardia uomini demoni vendo bretonnia elfi silvani lucertola alti conti ogri 1000 necron oscuri guerrieri orchi VAMPIRO eldar cavalieri skaven goblin lista caos sepolcri nani

Condividere | 
 

 Il destino del vecchio mondo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
Andare alla pagina : 1, 2  Seguente

cosa preferite?
Una strada per l'immortalità
67%
 67% [ 18 ]
Nuovo mondo vs vecchio mondo
11%
 11% [ 3 ]
L'invasione umana
7%
 7% [ 2 ]
(da decidere)
15%
 15% [ 4 ]
Totale dei voti : 27
 

AutoreMessaggio
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 8:46 pm

vi sono state numrose proposte per il tema della campagne, ma non si è giunto a niente, quindi onde non perdere altro tempo si mette ai voti
ecco le proposte:

Una strada per l'immortalità
un comandante imperiale si trova a fare i conti con il tempo che avanza e si rende conto di non poter sfuggire alla morte. il pensiero di venire dimenticato col tempo lo assilla di giorno e di notte, così decide.
Attraverso intrighi di corte riesci a farsi assegnare alcune truppe con la scusa di voler compiere incursioni preventive contro alcune tribù del nord, in realtà intende raccogliere molti più uomini per portare avanti una sua guerra personale.
Il suo obbiettivo? diventare immortale attraverso i poemi, i racconti e le storie delle sue gesta, in modo da non poter essere dimenticato e sopravvivere al tempo stesso.
Lentamente molte fazioni si interessano al conflitto, ognuno per le proprie ragioni: gli elfi oscuri che vogliono depredare le carovane imperiali, silvani che si fanno avanti per proteggere la propria foresta, tutti hanno una valida ragione per lottare.
La trama del fato è imperscrutabile e poco a poco il conflitto s'ingrandisce, fino a far risuonare di canti di guerra le contrade e le roccaforti. Ma nel vecchio mondo ciò è all'ordine del giorno e l'uomo che si è tanto prodigado per ciò morirà e sarà dimenticato, perso fra le pieghe del tempo.

L'invasione umana
gli umani portano un odio immenso verso le antiche razze .
dopo aver sfruttato tutte le risorse (miniere , dighe..) del loro territorio si avventurano nel vecchio mondo per annientare le razze antiche obblligandole a lavorare come schiavi degli umani
nn tutti gli umani sono cosi , i più fanatici sono pazzi religiosi che ammazzano per il loro signore chiunque egli voglia
il primo esercito ad essere convolto sono i nani che resistono ma circa un centinaio di loro vengono resi schiavi e il terreno di guerra viene utilizzato dagli umani per creare una fortezza con all'interno coltivazioni.
tutte le altre razze devono essere in grado di resistere agli attacchi umani ma ci sono altri inconnvenienti.
una donna,signora, figlia di un'incantatrice oscura e di un prete fanatico, riesce a prendere il potere su gli orchi
gli orchi iniziano a combattere solo con chi vuole questa mezza elfa che porta odio, rancore verso gli orchi
una banda orchesca diserta mettendosi con gli elfi oscuri
sanno di con hanno a che fare (gli elfi oscuri nn sono simpaticoni) allora scelgono i chiedere una unità d'attacco di un centinaio di soldati a malekith
quest'ultimo dice di si dando all'unità disertata una 50 di soldati
ora orch e elfi chiedono un'altra unità ai nani
infine si riunisce una brigata di 200 soldati in grado di distruggere le imponenti avanzate imperiali

"nuovo mondo" VS "vecchio mondo"
ossia gli elfi mettono da parte le loro divergenze e si accingono a riconquistare i territori perduti del vecchio mondo . gli slann colgono l'occasione per distruggere i cultisti del caos nell'impero e attaccare orchi e skaven per eliminare le interferenze magiche e così si alleano con gli elfi quasi con una causa comune.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 8:46 pm

(Da definire)
ormai da anni gli elfi oscuri vanno in Lustria per combattere e depredare
quando una ricercatrice elfa, curiosa di scoprire di più su quel misterioso popolo si addentra ad Itza dove trova una tavola i pietra. La porta ad uno Slann che la legge e spaventato convoca un ambasciatore e fa incontrare Malekith con Lord Kroak. La tavola, mandata dagli antichi mostra gli elfi del più glorioso regno dell' ulthuan scacciare per sempre il caos dall' isola( gli uomini-bestia) ed ottenere tutto il potere magico degli slann. tuttavia una spia degli alti elfi sente e riferisce tutto all' ulthuan. gli abitanti delregno di Caledor credono di essere loro il regno elfico più importantee bramosi anch' essi di potere magico, decidono di partire anche loro per la lustria, aiutatida una brigata imperiale. ma un inaspettato iuto giunge a entrambe le parti: Manfred Vn Carstein vuole aiutare gli oscuri per prendere il potere magico, e gli elfi silvani vogliono aiutare i cugini a distruggere gli uomini bestia. inoltre gli dei del caos hanno visto tutto e hann mandato i loro servi ad aiutare gli uominibestia.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Goff
Semidivinità
Semidivinità


Maschile
Numero di messaggi : 10661
Età : 23
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 8:47 pm

io non sò cosa scegliere, la prima non mi piace, la seconda non mi sembra plausibile così come la terza, scusate se sono così pignolo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
the death
Guerriero
Guerriero


Maschile
Numero di messaggi : 1086
Età : 19
Località : ROMAGNOLO PURO
Data d'iscrizione : 04.01.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 8:54 pm

la strada per l'immortalità è molto bella poi bella è anche nuovomondovsvecchio mondo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giaric
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 4324
Età : 22
Località : roma
Data d'iscrizione : 08.02.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 8:57 pm

o dio ora sono tutte pari XD XD
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Teztarotta
Goblin delle Tenebre
Goblin delle Tenebre


Maschile
Numero di messaggi : 116
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 22.12.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 9:39 pm

a me piace la seconda
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Kamor
Guerriero
Guerriero


Maschile
Numero di messaggi : 1361
Età : 26
Località : Cuneo
Data d'iscrizione : 25.07.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 07, 2010 10:53 pm

voto la prima
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Thor
Gran Kapoguerra
Gran Kapoguerra


Maschile
Numero di messaggi : 9619
Data d'iscrizione : 20.12.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 08, 2010 9:39 am

voto la prima
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
seraphen
Predone
Predone


Maschile
Numero di messaggi : 587
Età : 24
Località : Messina
Data d'iscrizione : 13.04.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 08, 2010 10:08 am

io ho votato ( da decidere) mi piace di piu' rispetto alle altre..
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Lore
Maestro dell'Arena
Maestro dell'Arena


Maschile
Numero di messaggi : 9732
Età : 22
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 03.01.10

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 08, 2010 11:13 am

ho votato la prima. Mi sembra la migliore

______________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giocol99
Predone
Predone


Maschile
Numero di messaggi : 843
Età : 18
Data d'iscrizione : 13.09.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Sab Gen 09, 2010 10:57 am

io ho votato la prima
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Ospite
Ospite



MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Sab Gen 09, 2010 12:10 pm

vada per la prima anche per me
Tornare in alto Andare in basso
Mago Merlino
Mago
Mago


Maschile
Numero di messaggi : 1992
Età : 22
Località : Valdagno (VI) - Veneto
Data d'iscrizione : 21.10.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Sab Gen 09, 2010 1:34 pm

se volete rifaccio la mia e la rendo + plausibile , perchè mi sono accorto che così è fatta tanto facilmente l'alleanza elfica...
io la metto nelll'altra discussione e poi se volete la cambiate
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giocol99
Predone
Predone


Maschile
Numero di messaggi : 843
Età : 18
Data d'iscrizione : 13.09.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Dom Gen 10, 2010 11:39 am

ora che mago merlino ha rifatto il bg della campagna proposta da lui,posso combiare il voto in (Da definire)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Dom Gen 10, 2010 11:52 am

chiudiamo stasera, mi sembra che sia passato abbastanza tempo.

Comunque a chi interessa il nuovo bg della proposta di mago merlino si trova nella discussione della campagna
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Lore
Maestro dell'Arena
Maestro dell'Arena


Maschile
Numero di messaggi : 9732
Età : 22
Località : Toscana
Data d'iscrizione : 03.01.10

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Dom Gen 10, 2010 1:56 pm

mi dispiace ma io non posso più partecipare a questa campagna

______________________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Dom Gen 17, 2010 11:29 am

scusate se ho lasciato passare un po' di tempo, ma a questo punto mi sembra che la scelta definitiva sia la prima.

Da parte mia sto preparando una bozza per l'introduzione, ma se avete idee a riguard fatemelo sapere
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Goff
Semidivinità
Semidivinità


Maschile
Numero di messaggi : 10661
Età : 23
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Dom Gen 17, 2010 11:57 am

ok, allora sia così
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
RaptuzTDK
Goblin delle Tenebre
Goblin delle Tenebre


Maschile
Numero di messaggi : 105
Età : 23
Località : vicenza,zona ovest
Data d'iscrizione : 21.01.10

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Gio Gen 21, 2010 7:27 pm

invasione umana!! xD
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://www.warhammervi.site11.com/index.php
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 22, 2010 6:52 pm

Un cielo plumbeo sovrasta l’aspra collinetta, annunciando un imminente temporale.
Le foglie secche spazzate dal vento, l’erba scura e piegata, solo il pallido ricordo del sole.
Un cimitero di marmo bianco, grandi mausolei e meravigliose statue decorative.
Eroi, imperatori, conti, condottieri … tutti riposavano lì.
Ma tra di loro vi è una spoglia lapide grigia, senza nome e fuori posto in un luogo tanto sfarzoso.
Il temporale che arriva, una pioggia pungente che avvolge la lapide, la pietra comincia corrodersi, si sgretola e si infrange. Tutto ciò che ne rimane è polvere dispersa dal vento.
L’uomo si svegliò di soprassalto con la pelle imperlata di sudore.
Una luna opaca rischiarò l’ispido volto segnato dal tormento e il suo petto cominciò lentamente ad alzare e abbassarsi regolarmente.
Si passò una mano tra i capelli neri e sospirò: il cimitero, erano settimane che lo sognava, lo vedeva a occhi aperti, gli appariva in pieno giorno.
Ormai la cupa immagine della lapide solitaria lo perseguitava, e lui avrebbe voluto capire cosa significasse, capire il senso di quei sogni. Ma la cosa peggiore era che sapeva il significato e non lo poteva accettare.
Torno a rifugiarsi nelle coperte di seta, ma queste gli parvero ruvide e incredibilmente fredde, quindi dopo essersi rigirato nel letto rinunciò a dormire.
Si avvicinò con passo lento alla sua scrivania, con lo sguardo spazzò la parete ricoperta degli oggetti più cari che avesse: la spada, donatagli dal conte elettore in persona, la veste indossata il giorno della sua più grande vittoria militare, un fazzoletto ricevuto dalla bella dama Anna, il manoscritto che gli attestava il riconoscimento di signore della contrada …
Perché in fondo egli era un soldato, niente di più.
Figlio di una famiglia di nobili minori, egli si era fatto un nome solo con la sua forza di volontà, lottando come un umile capitano. Eppure ora era un generale, signore di terre, armi, cavalli e soldati.
Si accasciò su una sedia.
Ma chi voleva ingannare, non era nessuno.
Egli era solo uno dei tanti che si sarebbero avvicendati a governare quella piccola contrada, e nonostante i suoi successi militari, il suo nome era a malapena conosciuto nella corte della capitale.
Sfogliò distrattamente fogli contenenti rapporti, dispute e questioni da sistemare: tutta roba futile e senza alcun senso per lui, doveva forse passare la vita ad appianare due contadini che litigano per delle pecore sparite? L’avrebbero ricordato così?
Un impeto di rabbia lo percorse e le sue mani si strinsero sui fogli.
Perché era quello il punto: chi si sarebbe ricordato di lui?
Di certo qualche vecchia vedova e dei soldati riconoscenti l’avrebbero pianto, molti sarebbero stati dispiaciuti, ma dopo pochi anni il suo ricordo sarebbe svanito, ne era certo.
Dopotutto egli non aveva fatto niente che gli valesse un posto nei libri di storia, o nelle ballate o nei racconti. Egli era solo un soldato, uno dei tanti.
Così sarebbe morto, il suo corpo sepolto e il ricordo perduto, come quella lapide, cupa e sola in mezzo a grandi mausolei.
Perché era questo che significava il sogno.
Egli non aveva timore della morte, aveva paura di essere dimenticato.
La rabbia esplose e i fogli volarono disordinatamente per terra, mentre lui si abbandonava al duro legno della scrivania.
Poi, all’occhio gli saltò un foglio che stava per posarsi a terra su cui spiccata un simbolo di cera rossa.
Un rapporto militare.
Lo aprì con trepidazione, quasi sperando che vi fosse una tremenda invasione in corso, ma si trattava solo del rapporto su movimenti di alcuni uomini del nord stanziati nelle vicinanze, in numero neppure sufficiente a costituire una vera minaccia.
Lasciò cadere il foglio disgustato.
Nord, terra di eretici e abomini, alcova delle perversioni e del decadimenti morale dell’uomo, rifugio per gli empi e i dannati, landa sterile e deforme, dimora dell’eterno nemico.
I suoi abitanti poi … tutta gente dissoluta e meritevole delle più atroci morti, esseri rozzi e sanguinari, dediti ai più blasfemi rituali, che lottava unicamente per veder bruciare il mondo.
E dietro a chi possono radunarsi tali progenie del caos, se non dietro a uomini ancora più folli, i loro cosiddetti “campioni“, esseri di sicuro demoniaci, traviati dalla sostanza ignobile e corruttrice del caos.
Eppure, non li poteva biasimare del tutto.
Del resto per cosa lottavano? Certo, per i loro dei blasfemi, per la gioia di veder ogni cosa distrutta, deviata e rovinata … ma dietro a ciò egli vedeva altro. Aveva udito leggende, secondo cui condottieri del caos si erano tramutati in esseri così potenti da far tremare il mondo, immuni dai vincoli del tempo e della realtà.
Quindi per cosa combattevano se non per l’immortalità?
Dopotutto chi avrebbe mai dimenticato esseri come Archaon, Asavar Kul, Crom … tutti nomi che facevano tremare anche i mercenari più ubriachi.
Sì, pensò: essi hanno cercato l’immortalità e l’hanno infine trovata, anche se nessuno di loro si tramutò mai. Ma tutti li avrebbero ricordati, il loro nome sarebbe stato sinonimo di terrore per i secoli avvenire.
Il loro ricordo non sarebbe mai morto.
Qualcosa gli sorse in testa, un idea folle e ronzante, ma allettante come l’ambrosia.
Si affacciò alla finestra, dove il vento invernale batteva sui vetri.
Avrebbe potuto … no, non era possibile … sarebbe stato troppo … non ne sarebbe uscito.
Poi la rivide: la lapide, sola e dimenticata.
Infine decise, l’avrebbe fatto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 22, 2010 6:54 pm

E di lì … Nord.
A Nord si sarebbe compiuto il suo destino, vi avrebbe portato la guerra, non importava la vittoria, ma lo scontro, più fosse stato grande, più probabilità c’erano che un giorno il suo nome fosse ricordato.
Non sapeva come, probabilmente sarebbe stato sconfitto, ma doveva tentare.
E allora avrebbe trovato anche lui l’immortalità.
A Nord.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Fundin
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 3973
Età : 22
Località : Cusano
Data d'iscrizione : 04.09.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 22, 2010 8:25 pm

commenti?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Goff
Semidivinità
Semidivinità


Maschile
Numero di messaggi : 10661
Età : 23
Data d'iscrizione : 27.12.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 22, 2010 8:30 pm

a me piace molto, bravo
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
giaric
Assassino
Assassino


Maschile
Numero di messaggi : 4324
Età : 22
Località : roma
Data d'iscrizione : 08.02.08

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 22, 2010 8:43 pm

dai forza fundin, già siamo pochi se andiamo piano è finita
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Teztarotta
Goblin delle Tenebre
Goblin delle Tenebre


Maschile
Numero di messaggi : 116
Località : Firenze
Data d'iscrizione : 22.12.09

MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Ven Gen 22, 2010 8:48 pm

bella, davvero. Ma quando comincia la campagna?
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: Il destino del vecchio mondo   Oggi a 9:46 pm

Tornare in alto Andare in basso
 
Il destino del vecchio mondo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 2Andare alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» La lista piu grande del mondo : SM 10000!!!!
» il nuovo mondo
» GERMANIA CAMPIONE DEL MONDO: LE QUARTINE MONDIALI!
» Il pazzo mondo di Go Nagai!

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Vecchio Mondo -Warhammer Fantasy e 40K- :: IL VECCHIO MONDO :: Proposte, idee, problemi vari-
Andare verso: